Assirm è l’Associazione nata nel 1991 che riunisce le aziende italiane che svolgono Ricerche di Mercato, Sondaggi di Opinione e Ricerca Sociale. 

Assirm organizza numerosi momenti di confronto e approfondimento sui trend, le dinamiche del mercato e i nuovi modelli di ricerca, per fare il punto sull’attualità, dando uno sguardo al futuro. Occasioni di confronto e networking. 

Assirm conferma la centralità del proprio ruolo sociale a supporto delle Imprese e del Sistema Paese, offrendo una proposta formativa di alta qualità, facilmente accessibile e fruibile, pensata per favorire il progresso dei professionisti di oggi e di domani. 

Rimani sempre aggiornato sul mondo delle Ricerche e i suoi protagonisti. 

Il Centro Studi e Formazione Assirm nasce nel dicembre 2005 con lo scopo di sviluppare la cultura professionale della Ricerca di Mercato e Sociale, e di promuoverne l’immagine e il valore presso i committenti e l’opinione pubblica. 


CONSIGLIO DIRETTIVO 2021/2023

Il Consiglio Direttivo è composto da 4 a 8 membri.

Il Consiglio Direttivo ha le seguenti funzioni che svolge con responsabilità collegiale:

  • attuare le direttive dell’Assemblea;
  • adottare e modificare il regolamento attuativo dello Statuto, contenente le sue specifiche norme di attuazione;
  • curare l’ordinaria amministrazione;
  • studiare modalità, mezzi e priorità per conseguire gli scopi sociali e sottoporre all’Assemblea i programmi di attività e di spesa;
  • convocare l’Assemblea e stabilire l’ordine del giorno delle riunioni;
  • esaminare nel merito le domande di ammissione all’Assirm e decidere circa l’accoglimento di tali domande ai sensi degli articoli 4 e 5 dello Statuto;
  • provvedere nei modi appropriati all’attuazione di programmi approvati e prendere ogni altra iniziativa per il raggiungimento dei fini sociali;
  • nominare il Direttore del Centro Studi e stabilire la durata del suo mandato.

COMITATO DI QUALITÀ 2021/2023

Il Comitato di Qualità è composto da 2 a 6 membri oltre al Presidente, nominati dall’Assemblea. Il requisito dei candidati alla presidenza è di essere rappresentante di un Istituto Associato. Gli altri membri del Comitato possono essere anche soggetti estranei all’Associazione, con specifica
esclusione dei certificatori che operano professionalmente per conto di Assirm. Al Comitato sono attribuiti i seguenti compiti:

  • verificare l’idoneità delle norme e delle procedure della qualità, proponendo al Consiglio Direttivo e all’Assemblea le variazioni o le integrazioni che si rendessero opportune;
  • valutare le relazioni dei verificatori relative ai controlli sul possesso dei requisiti richiesti dalle Norme di Qualità Assirm.

COMITATO DISCIPLINARE 2021-2023

L’Assemblea Ordinaria nomina il Presidente e due membri, oltre a due membri supplenti, del Comitato Disciplinare con i seguenti compiti:

  • giudicare sul comportamento deontologico degli Associati
  • giudicare sulle controversie deontologiche sorte fra Associati o fra Associati e terze parti esterne all’Associazione
  • giudicare sulle controversie deontologiche sorte fra gli organi dell’Associazione o fra questi e gli Associati.

Il Comitato Disciplinare si attiva su richiesta del Consiglio Direttivo.
Il Comitato Disciplinare opera in conformità con il Regolamento approvato dall’Assemblea degli Associati; è facoltà del Comitato proporre modifiche del Regolamento che dovranno essere approvate dall’Assemblea.


CENTRO STUDI ASSIRM

Su segnalazione del Presidente, il Consiglio Direttivo designa il Presidente e/o il Direttore del Centro Studi, che durano in carica per tre anni. Il Consiglio Direttivo, inoltre, approva il regolamento attuativo del Centro Studi.
Il Centro Studi può effettuare tutte quelle attività ritenute utili o necessarie per favorire lo sviluppo della cultura della ricerca e gli scambi di esperienze e conoscenze. Il programma delle attività del Centro Studi viene sottoposto dal Direttore al Consiglio Direttivo.
Al Centro Studi possono aderire soggetti individuali e collettivi non Associati ad Assirm, che siano attivi nella ricerca o cultori della materia, quali, ad esempio, liberi professionisti, dipartimenti universitari, enti non profit e affini.


REVISORE DEI CONTI


SEGRETERIA ASSIRM