Assirm è l’Associazione nata nel 1991 che riunisce le aziende italiane che svolgono Ricerche di Mercato, Sondaggi di Opinione e Ricerca Sociale. 

Assirm organizza numerosi momenti di confronto e approfondimento sui trend, le dinamiche del mercato e i nuovi modelli di ricerca, per fare il punto sull’attualità, dando uno sguardo al futuro. Occasioni di confronto e networking. 

Assirm conferma la centralità del proprio ruolo sociale a supporto delle Imprese e del Sistema Paese, offrendo una proposta formativa di alta qualità, facilmente accessibile e fruibile, pensata per favorire il progresso dei professionisti di oggi e di domani. 

Rimani sempre aggiornato sul mondo delle Ricerche e i suoi protagonisti. 

Il Centro Studi e Formazione Assirm nasce nel dicembre 2005 con lo scopo di sviluppare la cultura professionale della Ricerca di Mercato e Sociale, e di promuoverne l’immagine e il valore presso i committenti e l’opinione pubblica. 


Pepe Research


Attestato n. AA 31192

Via Villa Mirabello, 6 20125 Milano
Telefono: 02 36.63.46.33
Fax: 02 70.03.08.57
Email: info@peperesearch.it

Fondata nel 2012
Capitale Sociale € 10000.00 i.v.

https://www.peperesearch.it

VAI ALLE NEWS

Pepe Research S.r.l.

Pepe Research è una società di ricerche di mercato di nuova generazione. Parte di VM6, network di operatori complementari nell’ambito della comunicazione e del content marketing (pubblicità, grafica, digital, servizi fotografici, comunicazione multilingue), Pepe Research è infatti in grado di affiancare e supportare le aziende nei loro percorsi d’indagine di marketing e di mercato in un approccio altamente consulenziale e innovativo.

Creatività e dinamicità si uniscono a competenze di ricerca specifiche, maturate in un ricco percorso professionale.

Specializzati nell’osservazione delle dinamiche politiche e sociali del nostro Paese, Pepe Research mette al servizio delle aziende e dei committenti una particolare sensibilità editoriale e un network di professionisti della comunicazione con i quali interagire e confrontarsi.

STRUMENTI:

Pepe Research realizza studi in tutti i settori e innesta sulle metodologie più classiche della ricerca qualitativa e quantitativa, tecniche più recenti e in continua evoluzione.

Realizza indagini ad hoc e multiclient, in Italia e all’estero.

E’ in grado di effettuare studi e approfondimenti in tutti i Paesi del mondo, su tutti i target di analisi: popolazione, imprese, opinion leader, testimoni privilegiati, istituzioni, associazioni di categoria, follower.


Gruppo dirigente

Paola Merulla, Fondatore
Elena Salvi, Fondatore


Specializzazioni

TECNICHE DI INDAGINE:

Indagini qualitative:

  • Focus group
  • Interviste dirette face to face (CAPI)
  • Qualitative on-line (Pepe bullettin, Delphi)
  • Buzz Analysis (ascolto e analisi dei contenuti nel WEB 2.0 in un determinato periodo di tempo)
  • Analisi desk
  • Ricerca etnografica

Indagini quantitative:

  • CATI (interviste telefoniche)
  • CAWI (web survey)
  • CAMI (indagini su smartphone)
  • Tecniche indagine multicanale (CAWI; CATI; CAMI)
  • Interviste dirette face to face
  • Mystery Shopping
  • Questionari postali autocompilati

Indagini quali-quantitative

 

AREE DI STUDIO:

  • Marketing strategico (trend e nuovi mercati, posizionamento di impresa e prodotti, profilazione della clientela reale e potenziale, customer experience, product test…)
  • Clima istituzionale e politico-elettorale (orientamento di voto, flussi elettorali, mercato potenziale, popolarità e immagine dei candidati, soddisfazione e attese dei cittadini)
  • Ascolto stakeholder (indagini su imprese, manager e opinion leader)
  • Comunicazione (sondaggi mediatici, studi a supporto o misurazione delle campagne di comunicazione)
  • Area Sociale (studi di scenario, nuovi target emergenti, aree sociali di disagio, studi a supporto del no profit)

 

AREE DI SVILUPPO:

Pepe Research punta allo sviluppo di nuovi modelli e tecniche di indagine per comprendere al meglio il mondo che cambia.

Tra i principali ambiti di sviluppo:

1. INTERNAZIONALIZZAZIONE: le voci qualificate dei Paesi BRIC

2. DIGITAL. dal social shopping alle event surveys: studi e tecniche di indagine in ambito digital; modelli per l’affinamento delle previsioni elettorali grazie all’ascolto del web

3. SVLUPPO SOSTENIBILE: a partire dalla efficienza (studi e approfondimenti sul settore energetico)

4. DEMOCRAZIA PARTECIPATA, la voce di chi vota (tecniche di indagine con l’utilizzo del “sondaggio  informato”)