ASSIRM INFORMA

  • Home
  • /
  • News
  • /
  • NUOVE TENDENZE NEL SETTORE DELLE RICERCHE DI MERCATO

NUOVE TENDENZE NEL SETTORE DELLE RICERCHE DI MERCATO

17/09/2019

Dapresy stila un report annuale sul settore delle ricerche di mercato intervistando un campione di società sul tema con un'attenzione particolare all’uso delle tecnologie. Quest’anno sono state sentire 211 società in 32 paesi. Il focus è su: modalità di ricerca, strategie digitali, utilizzo del mobile, nuovi software, reporting.

Le modalità di ricerca
Il metodo online è ormai dominante. Molte sono le interviste svolte ed è praticato da quasi tutte le società di ricerca di mercato; seguono, poi il CATI  e il CAPI, le interviste su carta hanno un peso molto limitato. Il mixed mode, che è rimasto stabile per molti anni, è ora in crescita. L’utilizzo degli access panel per la ricerca online è cresciuto molto dal 2012 a oggi; per contro c’è una riduzione degli in-house panel e degli elenchi forniti dai clienti.

Strategie digitali
L’utilizzo della strumentazione digitale cresce nelle aziende ma sono poche le nostre società che hanno già sviluppato una strategia digitale; circa una su tre, però, ne sta discutendo. Tra quelle che lo hanno fatto si tende a coprire vie già rodate nello svolgimento delle ricerche, piuttosto che lavorare su tecnologie nuove o emergenti. Inoltre è difficile avere dei fondi dedicati a questo scopo. Nell’insieme l’impegno del settore per un futuro digitale appare inadeguato.

Utilizzo dello smartphone
A partire dal 2011 la proporzione delle interviste raccolte sugli smartphone è cresciuta velocemente. L’indagine, però, segnala che nel 2014 solo la metà delle nostre società contemplava anche lo smartphone quando si stendeva  il piano delle ricerche; solo 1/3, poi, affermava che quasi tutte le indagini avrebbero effettuato il lavoro utilizzando anche questo device. Oggi il disegno della ricerca prevede, nel 71% di casi, l’uso del mobile. Questi dati indicano un settore che ha abbracciato largamente il lavoro con questo strumento con l’aiuto dell'innovazione dei software.

Nuovo software
Due società su cinque vogliono cambiare parzialmente o tutto il loro software di ricerca nei prossimi due anni. Sono l’analisi dei dati e la reportistica che trainano questa tendenza.

Tendenze nel reporting
Dal lato della reportistica delle ricerche, PowerPoint continua a sovrastare tutti gli altri modi di presentazione. E' stabile la modalità di presentazione tramite un portale online (20%) e cresce lentamente l’utilizzo di dashboard: si colloca attorno all’8% del totale. Rimane, però, importante, e richiesto, l’utilizzo delle tabelle.

Consulta i grafici allegati e scarica il full report qui: http://bit.ly/ReportDapresy

È

DOCUMENTI ALLEGATI

Versione stampabile