ASSIRM INFORMA

  • Home
  • /
  • News
  • /
  • Il comparto vale 546 milioni di euro e le associate Assirm aumentano l’acquisito di oltre il 6%

Il comparto vale 546 milioni di euro e le associate Assirm aumentano l’acquisito di oltre il 6%

27/11/2018

Dall’Assirm Marketing Research Forum sono emersi dati interessanti sul settore, che vale oggi 546 milioni di euro e che sta conoscendo un momento di crescita positiva: nel primo semestre del 2018 le associate Assirm registrano un aumento dell'acquisito pari al 6,1% rispetto alla prima metà del 2017.

L’edizione di quest’anno ha affrontato il tema “Le sfide del marketing. La ricerca rappresenta lo strumento per eccellenza per proiettare le aziende nel futuro”: i numerosi interventi e occasioni di dibattito si sono concentrati sul ruolo della ricerca di mercato come volano per la crescita del business aziendale. Un settore che sta oggi affrontando sfide e opportunità legate soprattutto al digitale e all’industria 4.0.

L’obiettivo principale emerso è guardare al marketing e alla ricerca con un occhio ai big data, all’intelligenza artificiale e a un consumatore sempre più esigente, che possono fare la vera differenza nelle analisi moderne di marketing. Da quanto emerso dal dibattito, è necessario che le aziende che si occupano di ricerca devono spostare l’attenzione dalla mera raccolta dei dati al dare pieno significato all’informazione: la vera sfida è dominare la trasformazione e interpretare le informazioni che si raccolgono.

L’evento ha accolto oltre 500 partecipanti ed è stato organizzato da ASSIRM con il supporto di 18 aziende del settore italiane e internazionali: Ales Market Research, Bilendi, Cint, Doxa, GFK Italia, IFF International, IQVIA, LeFAC, Netquest, Nielsen, Norstat, Research Now-SSI, Statista, SWG, The Visual Agency, Toluna, VIA!, Yoodata.

Sul sito dedicato all'evento sono scaricabili gli atti, le foto e i video del Convegno!