DIRETTIVE, PROCEDURE E CODICI INTERNAZIONALI

  • Home
  • /
  • Codice di Condotta EphMRA 2017

Codice di Condotta EphMRA 2017

DOCUMENTI ALLEGATI

Codice di Condotta EphMRA 2017 - traduzione in italiano


Il Codice di Condotta EphMRA (the European Pharmaceutical Market Research Association) fornisce indicazioni chiave di carattere etico e legale complete e aggiornate per supportare le aziende che svolgono ricerche in campo farmaceutico in paesi diversi. Questo comprende le ricerche ad hoc e ottenute da terzi, su prodotti farmaceutici, biologici, dispositivi medici e strumenti diagnostici (disponibili con o senza prescrizione). 

Il Codice costituisce una linea guida internazionale, che è stata sviluppata incentrandosi su Brasile, Canada, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Giappone, Corea, Messico, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Russia, Turchia, Spagna, Svezia, UK e USA. Quando necessario, le differenze che contraddistinguono un paese dall'altro, ove esistenti, sono chiaramente evidenziate.

Assirm, grazie al lavoro della Commissione per i Progetti di integrazione Guideline Internazionali Pharma all'interno del Comitato Standard di Qualità, ha tradotto in italiano l'ultima versione del Codice di Condotta EphMRA (the European Pharmaceutical Market Research Association) rilasciata nell'Ottobre 2017.

A questo link - http://www.ephmra.org/Code-of-Conduct-Support - trovate la versione originale del documento in inglese.

Per qualsiasi dubbio o domanda sulla traduzione potete scrivere a info@assirm.it

PRINCIPI DEL CODICE

Esistono dodici principi guida che costituiscono l'ossatura portante del Codice di condotta:

I. I soggetti della ricerca di mercato devono essere in grado di fornire il proprio consenso informato e volontario alla raccolta e all'utilizzo dei dati sulla base di una chiara comprensione dello scopo della raccolta e dell'utilizzo/i a cui le informazione saranno destinate.

II. I diritti dei soggetti della ricerca di mercato devono essere rispettati ed includono i diritti alla riservatezza, all'anonimato, nonché il diritto di potersi ritirare in qualsiasi momento.

III. La ricerca di mercato deve essere mantenuta separata da qualsiasi altra forma di promozione o vendita e non deve essere veicolo di una promozione mascherata.

IV. I soggetti della ricerca di mercato devono essere trattati equamente e conformemente, con attenzione e cortesia.

V. I soggetti della ricerca di mercato devono essere tutelati per tutta la durata dello studio: non devono in alcun modo patire danni, vedere la propria identità rivelata, subire conseguenze negative o trovarsi in situazioni di disagio. Non si deve abusare della fiducia riposta nella ricerca di mercato.

VI. La raccolta dei dati deve essere adeguata, rilevante e non eccessiva. I ricercatori devono essere trasparenti sui dati personali che intendono raccogliere, le ragioni per cui vengono raccolti e con chi verranno condivisi.

VII. I dati devono essere elaborati in maniera equa e rispettosa della legge ed essere utilizzati solamente per gli specifici scopi legali per i quali sono stati ottenuti. I dati personali devono essere precisi e aggiornati. Devono essere elaborati nel rispetto dei diritti dell’individuo secondo la normativa vigente nazionale sulla protezione dei dati e della privacy.

VIII. Nessuna elaborazione non autorizzata o illegale dei dati personali deve essere effettuata, né questi devono essere perduti, distrutti o danneggiati.

IX. I dati possono essere trasferiti unicamente, a Terzi o all’estero, quando siano stati adeguatamente protetti.

X. I dati personali non devono essere conservati oltre il tempo necessario a soddisfare le finalità immediate dell'indagine.

XI. I ricercatori devono agire in maniera etica e non devono minare o ledere la reputazione della ricerca di mercato in ambito sanitario. Non devono screditare o dare l'impressione di screditare le aziende o i prodotti concorrenti.

XII. I ricercatori devono condurre la ricerca di mercato in maniera accurata, trasparente, oggettiva e qualitativamente adeguata.

                                                                                                                                                                  Febbraio 2018