Attestato di Qualità: come si ottiene

  • Home
  • /
  • Attestato di Qualità: come si ottiene

Attestato di Qualità: come si ottiene


L'Attestazione di Qualità Assirm è un servizio ad uso esclusivo degli Associati, non certificati ISO, che attraverso una periodica attività di verifica documenta la corretta applicazione del Codice di Etica Professionale e delle Norme di Qualità.

L'Associazione, a seguito dell'esito positivo della verifica, rilascia il Certificate of Conformity e autorizza l'uso del logo di Accreditamento Assirm nelle attività di comunicazione dell'istituto associato.

Per maggiori approfondimenti e avere informazioni sui costi del servizio contattare la Segreteria.

L'Associato, per ottenere il Certificate of Conformity Assirm, deve inviare alla Segreteria una richiesta formale in cui si specificano:

· Il Responsabile in istituto che seguirà il verificatore durante la visita
· La sede o le sedi operative interessate all’Attestazione,
· Le attività in essa/esse svolte ed i processi sottoposti a verifica (inclusi quelli affidati all’esterno o appaltati)

A ricevimento della richiesta, Assirm invierà all’istituto l’offerta economica per la realizzazione delle attività.
L’accettazione del protocollo e dell’offerta darà avvio al processo.
La verifica sarà effettuata da verificatori professionali indipendenti, convenzionati con Assirm, che operano secondo il Protocollo definito con l’Associazione e da questa approvato.

Il rapporto sui risultati delle visite sarà trasmesso dal verificatore al Comitato Qualità e all’istituto. Il rapporto sarà trattato nel rispetto delle norme del D.Lgs. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali - e tutti coloro che ne verranno a conoscenza saranno tenuti a rispettarne la riservatezza e a non divulgarlo.

Nel caso in cui l’esito del rapporto sia positivo, il Comitato Qualità provvederà al rilascio dell’Attestato di conformità alle norme di qualità Assirm e ad autorizzare l’istituto all’uso dello stesso e del logo di Accreditamento Assirm nel rispetto delle relative norme (format, modalità, ecc.)

Il Certificate of Conformity Assirm ha durata biennale a datare dal suo ottenimento. Al termine del biennio dovrà essere rinnovato tramite una nuova visita di verifica.

Le eventuali Non Conformità rilevate dal verificatore, saranno da questi classificate secondo rilevanza e gravità. Nel caso di Non Conformità lievi, l’esito del rapporto sarà positivo con riserva di risoluzione delle Non Conformità riscontrate. Il Comitato Qualità provvederà al rilascio dell’Attestato e l’istituto si impegnerà a porre in essere le Azioni Correttive necessarie affinché, in sede di verifica per il rinnovo dell’Attestato (alla scadenza dei due anni), tali Non Conformità risultino eliminate.

Nel caso di Non Conformità gravi l’esito del rapporto sarà negativo e specificherà le Non Conformità critiche riscontrate e i punti delle Norme Assirm disattesi. Tale esito comporterà la sospensione dell’Attestazione per un periodo massimo di 6 mesi, al termine dei quali si dovrà procedere alla seconda visita di verifica. L’istituto si impegnerà a porre in essere, entro tale lasso di tempo, le Azioni Correttive necessarie ad eliminare le Non Conformità rilevate e ad ottenere il parere di congruità.

Qualora anche l’esito della seconda verifica sia negativo, il Comitato Qualità esaminerà il caso ai fini di una eventuale terza ed ultima visita di verifica della congruità.

Nel caso di esito negativo della verifica definitiva, il Comitato Qualità segnalerà il caso al Consiglio Direttivo di Assirm, che sarà responsabile della deliberazione finale.

DOCUMENTI ALLEGATI

Check List - Ricerche tradizionali
Check List - Mobile Research
Check List - Social Media Research
Check List - Crowdsourcing
Protocollo
Scheda per la richiesta di Attestazione di Qualità Assirm