ATTIVITÀ E INIZIATIVE

Assirm Innovation Index - Dati al 3° trimestre 2015

02/02/2016 - AII
Chiude in positivo il trend di crescita del potenziale d’innovazione in Italia, registrato nel terzo trimestre 2015:
L’indicatore, che confronta la capacità di fare innovazione del nostro Paese con quella di altri 10 paesi europei - Austria, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Grecia, Olanda, Portogallo, Spagna, Svezia e Regno Unito – è stato costruito sulla base di tre dimensioni specifiche: l’investimento di un Paese nella ricerca/sviluppo e nella produzione di idee innovative (creation of ideas), alcune dimensioni di carattere macro-economico (enabling conditions), la fiducia di consumatori ed imprese in un dato momento storico (economic trust).
Resta positivo il trend di crescita per quasi tutti i paesi europei – ad eccezione di Portogallo, Grecia e Regno Unito: quest’ultimo, il cui potenziale d’innovazione ha registrato una leggera variazione rispetto al trimestre precedente, è al 5°posto in classifica (periodo di riferimento 2014-2015), preceduto dalla Spagna (1°posto), Repubblica Ceca (2°posto), Svezia e Olanda (3° e 4°posto). L’Italia si colloca all’ 8°posto, registrando un aumento del potenziale di innovazione leggermente inferiore rispetto al trimestre precedente.

DOCUMENTI ALLEGATI

Presentazione AII - Gennaio 2016
Comunicato Stampa